Passa ai contenuti principali

Idee per i regali di Natale: la pietra legata al segno zodiacale

Il Natale si avvicina e come sempre siamo in preda al dramma dei regali di Natale, allora perché non fare un regalo alternativo e regalare ai vostri cari la pietra legata al loro segno?
In cristalloterapia sono molti gli esperti che tengono in considerazione l‘affinità tra pietre e segni zodiacali quando devono consigliare a un individuo le pietre adatte per uno specifico trattamento.

Ogni segno dello zodiaco è influenzato da una forza elementare, cioè da uno dei quattro elementi. Terra, aria, acqua e fuoco. Ogni elemento influenza tre segni.

Terra: Vergine, Toro e Capricorno. Solitamente sono persone laboriose, molto pratiche e che non amano il cambiamento.
Aria: Gemelli, Bilancia e Acquario. Persone disposte di una grande apertura mentale, sempre in movimento, che non sanno fermarsi mai.
Fuoco: Ariete, Leone e Sagittario. Persone sicure di se, che amano vincere e mettono in ogni cosa che fanno desiderio e passione.
Acqua: Pesci, Cancro, Scorpione. Persone compassionevoli, spesso in balia delle emozioni e dotate di grande intuito.

Perché pietre e segni zodiacali hanno delle affinità?

In realtà dietro a queste corrispondenze tra pietre e segni zodiacali non vi è certo uno studio scientifico, ma piuttosto esoterico/spirituale. Secoli fa astronomi e profondi conoscitori della natura trovarono alcune affinità tra le 12 costellazioni del nostro zodiaco e alcune delle pietre più note.
Fate attenzione però a non scegliere una delle pietre che tra poco vi indicherò, solo in base al vostro segno. Molto spesso infatti tale minerale potrebbe potenziare alcuni dei vostri aspetti caratteriali negativi.
Pensate: se cercate di domare un fuoco, potete forse alimentarlo con un’altra fiamma?

Avrete bisogno più probabilmente dell’acqua.

Lo stesso discorso vale per le pietre zodiacali. Se in un particolare periodo della vostra vita avete bisogno di attingere a delle qualità che sono già vostre e volete potenziarle, allora scegliere il minerale legato al vostro segno. Se al contrario volete addolscire un po’ gli angoli del vostro carattere, scegliete una delle pietre legate al vostro segno opposto, che vi indicherò all’interno della scheda di ogni segno zodiacale.

Pietre Ariete
[21 marzo – 20 aprile]
L’Ariete è un segno di fuoco. Coloro che sono nati sotto la sua influenza sono persone sicure di sè, molto energiche e tendono all’irosità e il voler mantenere sempre il controllo delle situazioni, tal volta anche di quelle che non li riguardano. Quando aspetti negativi e positivi vengono bilanciati, ecco che diventa una persona estremamente saggia, capace di arrivare alla propria meta senza calpestare gli altri.
Pietre zodiacali dell’Ariete: Diaspro rosso, Avventurina, Cianite, Rubino.

Pietre “opposte” che bilanciano l’Ariete: leggete le pietre della Bilancia!

Pietre Toro
[21 aprile – 20 maggio]

I nati sotto il segno del Toro sono legati all’elemento Terra. Sono persone estremamente pratiche, che tengono sempre i pietri per terra e hanno fatto della stabilità il loro motto. Questo li porta alcune volte a una certa ostilità di fronte al cambiamento. Queste persone tendono alla testardaggine. Non si lasciano distrarre dalle lusinghe.
Pietre zodiacali del Toro: Diaspro paesaggio, Selenite, Kunzite, Smeraldo

Pietre “opposte” che bilanciano il Toro: leggete le pietre dello Scorpione!

Pietre Gemelli
[21 maggio – 21 giugno]
I nati sotto il segno dei Gemelli sono comandati dall’elemento Aria, non a caso sono persone molto versatili, che si lasciano guidare dalle intuizioni. Sono persone estremamente intelligenti, che sanno parlare e riescono a nascondere i propri difetti. Alcune volte trovano difficoltà a distinguere il bene dal male.
Pietre zodiacali dei Gemelli:Agata Blu, Crisocolla, Ulexite, Agata Grigia

Pietre “opposte” che bilanciano i Gemelli: leggete le pietre del Sagittario!

Pietre Cancro
[22 giugno – 22 luglio]
Dominati dall’elemento acqua. Sono persone tenaci, alcune volte irascibili. Quando provano un sentimento è senza dubbio molto profondo. Si tratta di persone emotive, che tendono a proteggere le persone che amano. Alcune volte risultano schivi con le persone, si liberano da quelle situazioni che sentono strette senza pensare alle conseguenze. Hanno la tendenza di rifugiarsi nei sogni.
Pietre zodiacali del Cancro: Pietra di Luna, Calcite, Argento, Perla, agata bianca

Pietre “opposte” che bilanciano il Cancro: leggete le pietre del Capricorno!

Pietre Leone
[23 luglio – 23 agosto]
Coloro che sono nati sotto il segno del Leone hanno un carattere molto forte, passionale. L’elemento che domina il nato sotto il segno del Leone ha volontà da vendere, tende sempre a eccellere. Sanno dirigere la squadra e organizzarsi, questo almeno a livello teorico. Non sempre infatti tale natura di leader viene riconosciuta all’esterno. Si tratta comunque di persone carismatiche e alcune volte possono eccetedere alla presunzione.
Pietre zodiacali del Leone:Occhio di tigre, Ambra, Pirite, Opale

Pietre “opposte” che bilanciano il Leone: leggete le pietre dell’Acquario!

Pietre Vergine
[24 agosto – 22 settembre]
I nati sotto il segno della Vergine sono persone che misurano bene ogni gesto e passo da intraprendere. Sono persone che amano il proprio lavoro, altruiste, con in testa sempre tanti nuovi progetti, governate dall’elemento Terra. Alcune volte tendono a essere troppo critici verso se stessi e il prossimo. La Vergine tende a una personalità nervosa, anche nel campo sentimentale ragionano più con il cervello che con il cuore.
Pietre zodiacali della Vergine:Corniola, Quarzo Rosa, Sugillite, Diamante

Pietre “opposte” che bilanciano la Vergine: leggete le pietre dei Pesci!

Pietre Bilancia
[23 settembre – 22 ottobre]
Si tratta di persone estremamente bilanciate, sia dal punto di vista sentimentale che lavorativo. Solitamente non si fanno pregiudizi sugli altri e riescono bene in quei lavori dove è necessario portare la pace tra due parti in conflitto. Sanno lavorare duramente. Tendono all’eleganza naturale e a un grande autocontrollo. Sono persone che amano il successo e la ricchezza. I nati sotto il segno della Bivono i sentimenti con tutto il loro cuore e riescono a percepirne ogni sfumatura. Sono governati dall’elemento aria.
Pietre zodiacali della Bilancia:Citrino, Eliotropo, Avventurina Rossa, Giada
Pietre “opposte” che bilanciano la Bilancia: leggete le pietre dell’Ariete!

Pietre Scorpione
[23 ottobre – 22 novembre]
Dominati dall’elemento acqua, i nati sotto il segno dello Scorpione sono persone dal grande magnetismo, che sanno attendere il momento propizio per tirare in tavola la carta vincente. Spesso si dimostrano senza tatto, ma sono anche persone profonde, con tante risorse dalla loro parte. Hanno un grande intuito. Nel campo sentimentale tendono a plasmare ogni cosa in base all’idea che si sono fatti dell’altro.
Pietre zodiacali dello Scorpione: Malachite, Unakite, Rodocrosite, Topazio Rosso

Pietre “opposte” che bilanciano lo Scorpione: leggete le pietre del Toro!

Pietre Sagittario
[23 novembre – 21 dicembre]
L’elemento che muove i nati sotto il segno del Sagittario è il fuoco. La persona è schietta, allegra e di grande compagnia in ogni occasione. Si lascia distrarre con facilità e per questo motivo difficilmente riesce a raggiungere gli obbiettivi che si era prefissato. Il Sagittario preferisce l’avventura e la novità piuttosto che alla stabilità. Hanno una grande fiducia in se stessi e mirano all’indipendenza. Tende ad arrabbiarsi facilmente, ma poi lo stato d’animo negativo svanisce molto in fretta.
Pietre zodiacali del Sagittario: Lapislazzulo, Sodalite, Rame, Zaffiro

Pietre “opposte” che bilanciano il Sagittario: leggete le pietre dei Gemelli

Pietre Capricorno
[22 dicembre – 20 gennaio]
I nati sotto il segno zodiacale del Capricorno sono governati dall’elemento Terra. Persone responsabili, materialiste e alcune volte tendenti al pessimismo. Desiderano la notorietà ma allo stesso tempo aiutano il prossimo a realizzare i propri scopi. In alcuni casi possono diventare opportuniste, soprattutto quando si parla di denaro. Se questo aspetto viene bilanciato, come abbiamo fistro nelle affinità tra pietre e segni zodiacali, la testardaggine di “arrivare alla meta” può portare verso strade molto ambiziose si, ma senza dubbio nobili!
Pietre zodiacali del Capricorno: Ossidiana, Quarzo Fumè, Diaspro, Giaietto

Pietre “opposte” che bilanciano il Capricorno:  leggete le pietre del Cancro

Pietre Acquario
[21 gennaio – 19 febbraio]
I nati sotto il segno dell’acquario sono dominati dall’elemento Aria. Sono persone con una forte umanità e una viva intelligenza utilizzata spesso per il bene degli altri. Nonostante amano la stabilità, quando l’occasione lo richiede sono ben disposti a cambiare i propri piani. Non amano sentirsi messi in catene.Sono persone che tendono alla solitudine, amano sognare. Sono persone oneste di natura ma spesso possono diventare permalosi e disposti a tutti pur di mantenere la propria libertà.
Pietre zodiacali dell’Acquario: Cristallo di Rocca, Turchese, Acquamarina, Mica

Pietre “opposte” che bilanciano l’Acquario: leggete le pietre del Leone!

Pietre Pesci
[20 febbraio – 20 marzo]
I nati sotto il segno dei Pesci sono governati dall’elemento acqua. Difficilmente riescono a seguire una direzione stabilita. Sono persone per propria natura molto sensibili e si lasciano influenzare dagli altri. Quando tanta sensibilità arriva all’eccesso, possono autodistruggersi. Hanno un carattere contraddittorio. Sono persone che amano il cambiamento.
Pietre zodiacali dei Pesci: Ametista, Fluorite, Corallo, Topazio Blu


Pietre “opposte” che bilanciano i Pesci: leggete le pietre della Vergine!



Potete trovare alcune di queste pietre da Melina Fascino D'oriente:

info@melinafascinodoriente.it


Commenti

Post popolari in questo blog

La sindrome del cane nero è una patologia che non colpisce i cani, ma bensì gli umani.

Questa malattia ha come effetto quello di guardare i cani neri in modo diverso. Se ritrovate il vostro pensiero in almeno una delle frasi seguenti, siete affetti da questa grave malattia.

I cani neri sono più pericolosiI cani neri fanno pauraI cani neri hanno più probabilità di mordereI cani neri hanno la tendenza ad essere più aggressivi

Vi rendete conto dell’assurdità di queste affermazioni?  Eppure molta, troppa gente condivide almeno una delle frasi precedenti.
RAZZISMO VERSO IL CANE NERO Fenomeno diverso da quello del cane razzista, è il razzismo degli umani nei confronti dei cani neri. Che ci crediate o no, quando porto fuori Nerone (il mio canone nero coraggioso) la gente lo guarda con sospetto e mi dice se è buono o meno. Riprendono solo a respirare quando gli dico che ha paura e che non è un pericolo. 

Pensare che il colore del pelo possa influenzare il carattere di un cane equivale a pensare che la Regina Elisabetta dorma sotto i ponti. E’ assurdo. Non c’è nessun collegamento logi…

Il Rescue Remedy è il rimedio di Bach più conosciuto.

Così come suggerisce il nome,viene utilizzato nei casi di emergenza, ovvero quando accade qualcosa di particolarmente devastante per noi, i nostri cari o i nostri animali, come ad esempio:incidente;lutto improvvisostress perpetuato nel tempoaggressionepaura La somministrazione consiste in 4 gocce ogni 15 minuti finchè non cominciamo a calmarci, da prendere direttamente in bocca o in una bevanda. Il Rescue Remedy è molto utile per i nostri animali nel periodo di Capodanno, quando i fuochi d’artificio li terrorizzano, aiutando a non cedere al panico. In questo caso è ottimo partire in anticipo preparando una boccetta contagocce da 30 ml con acqua e 4 gocce di Rescue Remedy e somministrare 4 gocce 4 volte al giorno già una ventina di giorni prima e concludere la somministrazione intorno alla prima settimana di gennaio. Durante il periodo di festeggiamento intenso, aumentare la frequenza delle somministrazioni. La Nelsons Homeopathic Pharmacy ha creato un Rescue Remedy specifico per gli anim…

Anche i cani sognano!

Anche il cane sogna: proprio come noi quando ci addormentiamo e la nostra mente è libera di vagare, per il nostro amico la risposta onirica è simile. Uomo e cane, vivendo a stretto contatto, spesso spartiscono abitudini, gusti e ritmi. In particolare la routine quotidiana di veglia e di sonno, molto evidente nei cani che vivono in casa. Il nostro amico Fido ha imparato ad adeguarsi ai nostri ritmi e, a dispetto della nomea che lo vorrebbe vigile e attento, spesso lo si può ritrovare acciambellato nella cuccia o sul divano. Quello che incuriosisce è come le reazioni tra uomo e cane siano molto simili, in particolare nei confronti del sonno. Il cane affronta una fase di preparazione al riposo che assomiglia a un rituale, che consiste nella ricerca del luogo e della posa più comoda. Secondo alcuni studi sia cane che gatto durante il riposo possono affrontare due fasi diverse: il sonno a onde lente (NRem) e il sonno paradosso(Rem). Proprio come per l’uomo, nella prima fase il cane passa d…